Il parquet rappresenta senza dubbio uno dei rivestimenti più raffinati e nello stesso tempo pratici che si possono utilizzare per il bagno e la cucina. Vediamo quali sono i modelli più indicati.

La bellezza del parquet

Il parquet è un rivestimento che riesce a donare immediatamente calore ed eleganza a qualsiasi stanza, sia moderna che classica. Il parquet ha origini antichissime e in passato veniva solitamente usato nella camera da letto e nelle aree padronali. Oggi invece è impiegato in quasi tutte le stanze, bagno e cucina comprese. Dal momento che sia il bagno che la cucina prevedono l’utilizzo di acqua, sarà opportuno non lasciare mai zone umide o con acqua che ristagna. In questo modo il parquet sarà sempre perfetto come appena installato.

Quali sono le tipologie di parquet più diffuse ed esteticamente interessanti?

I parquet moderni possono vantare diverse essenze, tutte altrettanto belle. Le case produttrici più rinomate, quali esempio TavarOriginal Parquet e Mardegan, propongono al cliente rivestimenti in legni resistenti e soprattutto refrattari all’umidità, come ad esempio il Doussiè, il classicissimo Teak o il pregiato Iroko. Se dovete installare un parquet nelle stanze da bagno e nella cucina, il rovere è sconsigliato, in quanto tende a mal assorbire l’umidità e potreste quindi trovarvi con delle antiestetiche macchie scure sul parquet, difficili poi da eliminare. Questi modelli si adattano a stanze quali il soggiorno, il salotto o ancora la camera da letto.

I parquet migliori per il bagno e la cucina

Per scegliere il parquet più adatto al bagno e la cucina, occorre tenere in considerazione diverse caratteristiche funzionali ed estetiche.

Si dovranno valutare fattori quali il formato del parquet, le aspettative estetico funzionali e naturalmente anche il costo. Per quanto riguarda l’ambiente cucina sono da preferire parquet con finitura a vernice. Ricordatevi di chiedere sempre che il parquet scelto sia resistente all’umidità. Stesso discorso per il bagno.

In questo caso la scelta è ancora più ampia. Se volete stupire, optate per un parquet in bamboo, un legno iper resistente e di un colore assolutamente unico. Affidatevi Moso, leader del settore. Una volta posato il parquet, effettuate la manutenzione e la pulizia con i prodotti consigliati al momento dell’acquisto.

VISITA LE NOSTRE ESPOSIZIONI DI ROMA